NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

Oggi più di ieri, considerati i continui progressi della scienza medica, è indispensabile la presenza di un’Enciclopedia che informi sullo stato delle questioni bioetiche, viste contemporaneamente dalle angolazioni mediche, etiche, del diritto romano e dei diritti positivi odierni.
È questa la prima Enciclopedia nella cultura occidentale che affronta contemporaneamente le questioni da più angolazioni.
I continui contributi scientifici ci inducono a riflettere sul limite da rispettare negli interventi finalizzati a migliorare e a prolungare la vita delle persone; sul diritto delle attuali generazioni a manipolare in genoma umano, modificando, in tal modo, la specie umana per tutta la sua vita; su tante altre questioni relative alla vita umana altrettanto importanti.
L’approccio multidisciplinare dell’impostazione dell’Enciclopedia è quello che vede le cose naturali, create da un Essere intelligente e ordinate alla trascendenza.
Un approccio filosofico che rispetta i diritti fondamentali della persona umana. Un approccio che affronta le questioni di bioetica e di biodiritto lontano dagli estremismi che la libertà umana, a volte deviata, può privilegiare. Un approccio che rispetta la razionalità di chi opera, delle motivazioni delle azioni che egli compie e del fine che si prefigge di raggiungere. Un approccio fondato nella convinzione che, operando diversamente, non si contribuisce al contestuale progresso morale e scientifico dell’umanità.
Hanno scritto voci studiosi italiani e stranieri, convinti che l’uomo è custode e non padrone del creato, che egli, come tale, ha il dovere di aiutarlo a svilupparsi nel rispetto della sua identità originaria.
L’Enciclopedia, programmata in 12 volumi, avrà gli aggiornamenti necessari per i continui contributi che le scienze e i documenti giuridici nazionali e internazionali offriranno alla società.

DIREZIONE

Elio Sgreccia - Antonio Tarantino

COMITATO SCIENTIFICO
Coordinatori: Adriano Bompiani - Pierangelo Catalano Componenti: Antonio Baldassarre, Mario Bigotte Chorão, Adriano Bompiani, Francesco D. Busnelli, Ignazio Carrasco de Paula, Pierangelo Catalano, Giovanni Conso, Giuseppe Dalla Torre, Dietrich von Engelhardt, Gonzalo Herranz
Aldo Loiodice, Ferrando Mantovani, Gérard Mémeteau, Cesare Mirabelli, Pietro Perlingieri, † Maria Rita Saulle, Teresa Serra, Elio Sgreccia, Antonio Tarantino

COMITATO DI REDAZIONE
Coordinatore: Ignazio Carrasco de Paula
Componenti: Francesco Bellino, Ignazio Carrasco de Paula, Paola D’Addino Serravalle

SEGRETERIA
Eloisa Baldacci, Giuseppe Gioffredi, Maria Addolorata Mangione, Maddalena Pennacchini, Attilio Pisanò, Giovanni Tarantino, Ughetta Vergari

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved