NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
0800298000.jpg0800298000.jpg
Economia agrobiologica in Campania: un difficile percorso
SKU: 0800298000
Cicia Gianni - De Stefano Francesco - Del Giudice Teresa
12,39 €

Isbn
8849500556
Collana:

"Manlio Rossi-Doria Centro per la Formazione in Economia e Politica dello Sviluppo Rurale e Dip. di Economia e Politica Agraria Uni. Napoli Federico II"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
2
Formato
17x24
Nr. Pagine
170
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
2000
La spettacolare crescita dell'agricoltura biologica nei paesi dell'Unione Europea è sicuramente uno dei fenomeni più interessanti che hanno investito il settore agricolo nell'ultimo decennio. Tale fenomeno ha visto, e vede ancora, l'Italia in una posizione di leadership europea sia per numero di ettari convertiti che per numero di aziende. Questa crescita tumultuosa, però, presenta luci ed ombre. I contributi contenuti in questo volume illustrano il caso della regione Campania, che risulta estremamente significativo del percorso di crescita del biologico in Italia negli anni '90. Tramite un approccio di filiera sono state analizzate le relazioni tra produzione, trasformazione, distribuzione e consumo, ponendo in evidenza le potenzialità e la vitalità di questo comparto, ma anche la presenza di numerosi ostacoli allo sviluppo, accentuati dalle distorsioni prodotte dall'attuale quadro istituzionale comunitario e regionale. La fotografia che emerge dell'agricoltura biologica campana fornisce numerosi spunti di riflessione relativamente all'intervento pubblico in favore di questo metodo di produzione, il tutto alla vigilia della presentazione del Piano di Sviluppo Rurale nell'ambito di Agenda 2000, che potrebbe produrre una notevole svolta per il comparto biologico.

I CURATORI

Francesco De Stefano è professore ordinario di Politica Agraria nella Facoltà di Agraria dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. Collabora con il Centro per la Formazione in Economia e Politica dello Sviluppo Rurale di Portici dove insegna Politica Agraria. Tra le sue pubblicazioni: Stima della domanda, 1965; Principi di politica agraria, 1985; Problemi di politica agraria, 1988;Qualità e valorizzazione nel mercato dei prodotti agroalimentari tipici, 2000.

Gianni Cicia è ricercatore presso il Dipartimento di Economia e Politica Agraria dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, dove insegna Economia dell'Ambiente Agroforestale. Collabora con il Centro per la Formazione in Economia e Politica dello Sviluppo Rurale di Portici dove insegna Economia dell'Ambiente ed Economia del Benessere. Ha pubblicato numerosi contributi sul tema dell'agricoltura sostenibile.

Teresa Del Giudice è dottoranda presso il Dipartimento di Economia e Politica Agraria dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. Si interessa di qualità nel settore agroalimentare. Collabora con il Centro per la Formazione in Economia e Politica dello Sviluppo Rurale di Portici dal 1997.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved