NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Mutuo dissenso
SKU: 7417141160
Orlando Gianfranco
46,00 €

Isbn
9788849532609
Collana:
"Cultura giuridica e rapporti civili"
Vai alla collana >>>
Nr. Volume
18
Formato
16,5x23,5
Nr. Pagine
XVI+392
Mese Pubblicazione
Dicembre
Anno Pubblicazione
2016

L’indagine sul mutuo dissenso presentata in questo libro ruota intorno a tre concetti chiave: «contrarietà», «retroattività» e «neutralizzazione». La riflessione sulla «diversità» insita nel concetto di «contrarietà» suggerisce il passaggio dalla concezione tradizionale del mutuo dissenso come «atto uguale e contrario » all’atto presupposto ad una concezione della figura come «atto contrario e diverso » dal primo. L’esplorazione della «retroattività» conduce, in secondo luogo, a riconoscere in essa una metafora giuridica che ha come linea d’orizzonte non una realtà «passata» («retroattività ex tunc»), bensì una realtà «ipotetica» («retroattività ex hypothesi»). Il «capovolgimento prospettico» della retroattività implicito in questa configurazione consente di evidenziare le ragioni assiologiche che impediscono di scorgere nella figura esaminata un’ipotesi di retroattività «automatica» praeter legem. L’indagine mostra, infine, la possibilità di riconoscere nello scopo di «neutralizzazione» negoziale la funzione specifica del mutuo dissenso e, più in generale, di tutti i contrarii actus. In vari contesti semantici, infatti, i processi di neutralizzazione non indicano esclusivamente un «annientamento» o una semplice «estinzione», ma una serie d’azioni più complessa, variabile a seconda della specifica realtà da «neutralizzare». L’individuazione di questa funzione (unitaria, fissa e costante) restituirà l’immagine di una figura contrattuale ad oggetto ampio e ad effetti variabili, capace altresì di produrre (direttamente e autonomamente) effetti reali.

L’AUTORE
Gianfranco Orlando ha conseguito il Dottorato di ricerca in diritto civile presso l’Università «Mediterranea» di Reggio Calabria ove, oltre ad essere Cultore di diritto privato e diritto privato comparato, ha ricoperto diversi incarichi di docenza di diritto civile presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali. Nella medesima materia ha pubblicato saggi e note a sentenza.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved