NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Responsabilità civile e funzione punitiva
SKU: 7417146170
Malomo Anna
18,00 €

Isbn
9788849534689
Collana:
"Quaderni della Rassegna di diritto civile"
Vai alla collana >>>
Formato
17x24
Nr. Pagine
168
Mese Pubblicazione
Novembre
Anno Pubblicazione
2017
Il possibile riconoscimento nel nostro sistema ordinamentale di condanne straniere a “punitive damages”, delineato di recente dalle Sezioni unite, risponde allʼesigenza di garantire una riparazione integrale allorquando ad esser leso, nel caso concreto, sia un valore supremo, quale la vita di una persona, la sua salute o altro suo diritto fondamentale. In ragione delle peculiarità delle circostanze, dei soggetti coinvolti e dei comportamenti tenuti, e quindi del rispetto dei princípi di differenziazione, ragionevolezza e proporzionalità, si giustifica anche lʼattuazione della funzione punitiva, non essendovi alcun contrasto con lʼordine pubblico unitariamente inteso, vòlto a tutelare primariamente la dignità della persona umana. Lʼart. 2043 c.c., in conformità alla clausola generale di salvaguardia dei diritti fondamentali (art. 2 cost.), consente la tutela di qualsivoglia interesse o atteggiamento soggettivo una volta leso.

L'AUTORE
Anna Malomo è professore associato di Diritto privato presso lʼUniversità degli Studi di Salerno. È autrice di due monografie (Patologie degli atti “esterni” dʼimpresa e diritto comunitario, Napoli 2008; Risarcimento da inadempimento di obbligazione pecuniaria, Napoli 2012), di saggi, commenti e altri lavori.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved