NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Il diritto alla privacy nell'esperienza giuridica statunitense ed europea
SKU: 8115127140
Miglietti Lucia
22,00 €

Isbn
9788849529098
Collana:
"Univ.degli Studi della Calabria Facoltà di Economia - Quaderni Dip. Scienze Giuridiche"
Vai alla collana >>>
Nr. Volume
32
Nr. Pagine
196
Formato
17x24
Mese Pubblicazione
Ottobre
Anno Pubblicazione
2014

Il processo di globalizzazione, l’evoluzione delle tecnologie, l’«invadenza» della rete internet e gli attuali problemi di sicurezza nazionale e di ordine pubblico sono soltanto alcuni tra i tanti fattori che hanno posto la questione privacy al centro del dibattito politico, sociale e giuridico degli ultimi decenni. Nell’odierna società dell’informazione il concetto di privacy è inscindibilmente legato al diritto alla protezione dei dati personali, il quale ha avuto una sua consacrazione nei testi normativi nazionali ed internazionali. Il diritto alla privacy non s’identifica più con il the right to be let alone di statunitense memoria, ma viene individuato – negli U.S.A. e nei sistemi europei analizzati – nel diritto ad un pieno controllo delle proprie informazioni personali. Tale identificazione è il punto di approdo di una evoluzione concettuale che ha arricchito di significati nuovi una nozione – quella di privacy – che si è caratterizzata e si caratterizza ancora per la sua mutevolezza contenutistica e per la capacità di racchiudere in sé una serie di esigenze multiformi, la cui tutela richiede un costante adeguamento alla incessante sequenza di innovazioni tecnologiche e sociali.

L’AUTORE
Lucia Miglietti ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in «Impresa, Stato, Mercato » (area gius-privatistica) presso l’Università della Calabria. È stata docente a contratto, nello stesso ateneo, del corso di «Aspetti etici e giuridici dell’informatica». È autrice di altri lavori minori in materia civilistica. È membro del coordinamento redazionale della rivista Le Corti calabresi.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved