NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Il futuro della specialità regionale
SKU: 7516075160
Palermo Francesco - Parolari Sara

31,00 €

Isbn
9788849531824
Collana:
Ius publicum europaeum
Vai alla collana >>>
Nr. Volume
1
Formato
17x24
Nr. Pagine
296
Mese Pubblicazione
Luglio
Anno Pubblicazione
2016

La riforma costituzionale cd. ‘Renzi/Boschi’, che sarà oggetto di referendum confermativo nell’autunno 2016, introduce cambiamenti significativi nell’assetto regionale italiano. L’efficacia di tale intervento di revisione è però differito nei confronti delle Regioni a statuto speciale (e delle due Province Autonome) attraverso la cd. ‘clausola di salvaguardia’. A fronte di questa previsione, si è riaperto il dibattito tra le autonomie speciali sulla necessità di rivedere i propri statuti, valutando la possibilità di darsi una nuova forma per il futuro. Il presente volume, che comprende un capitolo per ciascuna autonomia speciale, approfondisce una serie di temi in conformità ad una traccia comune, secondo un approccio che potrebbe riassumersi nel quesito «qual è oggi il senso della specialità?». Chiarendo meglio lo sviluppo delle singole autonomie speciali e traendo un bilancio dei loro contenuti, il libro aspira a dare delle risposte alla domanda sul significato della specialità, arricchendo così il dibattito generale sul sistema-Paese.

I CURATORI
Francesco Palermo, Professore di diritto pubblico comparato presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università degli Studi di Verona e direttore dell’Istituto per lo Studio del Federalismo e del Regionalismo dell’Accademia Europea di Bolzano (EURAC Research).
Sara Parolari, Ricercatrice presso l’Istituto per lo Studio del Federalismo e del Regionalismo dell’Accademia Europea di Bolzano (EURAC Research) e dottore di ricerca in Studi Giuridici Comparati ed Europei presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved