NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
0700805000.jpg0700805000.jpg
La regolamentazione giuridica dei mezzi di trasporto aereospaziali
SKU: 0700805000
Durante Francesco
17,56 €

Isbn
8881148196
Collana:

"Scienze del diritto e dell'economia"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
18
Formato
17x24
Nr. Pagine
256
Mese Pubblicazione
Giugno
Anno Pubblicazione
2000
Lo studio della regolamentazione giuridica applicabile ai veicoli aerospaziali merita una particolare attenzione non soltanto in funzione dei mezzi già esistenti, che usano un razzo vettore per il decollo ed il trasferimento nello spazio extra-atmosferico, e la spinta aerodinamica per il rientro sulla terra, ma anche quelli in fase di progettazione, che prevedono l'utilizzo di un aereo tradizionale per il trasferimento ad alte quote ed il successivo volo autonomo ovvero la realizzazione di un mezzo aerospaziale capace di svolgere l'intera missione in maniera autonoma, in quanto la navigazione in parte aerea ed in parte spaziale condurrebbe ad applicare allo stesso mezzo due sistemi giuridici diversi e ciò in contrasto con l'unicità della missione e con le particolari limitazioni tecniche imposte alle capacità di volo di tali mezzi.

IL CURATORE

Francesco Durante, professore ordinario di Diritto Internazionale e Preside della Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Roma «La Sapienza», dal 1976 insegna Diritto aerospaziale nella stessa Facoltà . Autore di vari studi sul diritto dello spazio, tra i quali Responsabilità internazionale e attività cosmiche, 1969; Lezioni di diritto aerospaziale, 1998.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved