NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
0705061050.jpg0705061050.jpg
Le organizzazioni religiose nel processo costituente europeo
SKU: 0705061050
Parisi Marco
12,00 €

Isbn
8849510969
Collana:

"Univ.degli Studi del Molise - Dipartimento Giuridico"
Vai alla collana >>>

Nr. Volume
2
Formato
17x24
Nr. Pagine
136
Mese Pubblicazione
Luglio
Anno Pubblicazione
2005
Il passaggio dalla Comunità Economica Europea alla Comunità Europea, prima, ed all'Unione Europea, dopo, stanno ad indicare - unitamente alla recente approvazione e sottoscrizione di una Carta costituzionale per il massimo organismo sovranazionale europeo - il successo registrato fino ad ora dal processo di unificazione continentale. In questo quadro, attraverso un lungo itinerario, si è sviluppato un crescente attivismo e protagonismo delle organizzazioni religiose, intenzionate a colmare il «deficit di valori» imputato ad un progetto di integrazione che, al di là dei positivi esiti dell'unificazione economica e monetaria, ha incontrato serie difficoltà nel darsi anche una chiara prospettiva d'identità politica e culturale. Questo volume propone, pertanto, una riflessione a più voci sulle prospettive della nuova Europa e sul patrimonio di principi e di valori di cui il processo di costruzione europea, in costante divenire, intenderebbe dotarsi, evidenziando - pur nella complessa articolazione delle diverse posizioni - la rinnovata centralità del principio di laicità delle pubbliche istituzioni. Ovvero, intendendo la laicità come il nucleo valoriale di riferimento di base, quale che sia la forma di Stato e il tipo di rapporti tra Stato ed organizzazioni religiose prevalse nelle diverse realtà nazionali, si è cercato di riflettere sul contributo che i gruppi di orientamento ideale (soprattutto, come è ovvio, quelli confessionali) hanno inteso imprimere alle istanze di unificazione europea. L'importanza e il rilievo di tale contributo, tuttavia, sono stati analizzati alla luce del consolidato ethos costituzionale europeo (così come presente, peraltro, anche nella stessa Carta fondamentale dell'Unione), avente i suoi elementi informatori nella distinzione del potere politico da quello religioso, nella separazione fra precetti di natura giuridica ed indicazioni di valore morale, nell'indipendenza dell'individuo e dei pubblici poteri dalla potestà religiosa, nel conferimento alla volontà popolare (e non alla mediazione esercitata da qualsivoglia gerarchia ecclesiastica) della sovranità , nella articolazione dei pubblici poteri in senso democratico e nella loro configurazione quale «casa comune», al di là delle diversità di orientamento ideologico e spirituale degli individui e dei gruppi.

L'AUTORE

Marco Parisi
è Ricercatore confermato per il Diritto ecclesiastico nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi del Mouse, dove insegna in affidamento interno Diritto ecclesiastico e Diritto ecclesiastico comparato. E, altresì, titolare dell'insegnamento di Diritto ecclesiastico presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell'Ateneo molisano. Fra le opere pubblicate, si segnalano: L'islam e i Paesi europei: problemi giuridici e di legalità costituzionale, Salerno, 2000; Gli enti religiosi nella trasformazione dello stato sociale, Napoli, 2004. Tra i saggi più recenti, si ricordano: Soggetti no profit e compiti di interesse collettivo: brevi riflessioni sul «nuovo» ruolo degli enti religiosi, in Annali Univ. Molise, 5, 2003; Promozione della persona umana e pluralismo partecipativo: riflessioni sulla legislazione negoziata con le Confessioni religiose nella strategia costituzionale di integrazione delle differenze, in Il Diritto Ecclesiastico, 2004, 2. È stato, inoltre, curatore delle opere collettanee: L'insegnamento del Diritto Ecclesiastico nelle Università italiane, Napoli, 2002; Autonomia, decentramento e sussidiarietà : i rapporti tra pubblici e gruppi religiosi nella nuova organizzazione statale, Napoli, 2003.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved