NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Manuale di diritto dell'informatica
SKU: 8416134150
Valentino Daniela
68,00 €

Isbn
9788849531015
Collana:
Nr. Volume
11
Formato
17x24
Nr. Pagine
704
Mese Pubblicazione
Aprile
Anno Pubblicazione
2016

Il manuale illustra le principali problematiche connesse al rapporto tra l’informatica, la telematica e il diritto. La terza edizione dell’opera, riveduta e aggiornata, è arricchita dall’approfondimento di questioni di peculiare attualità, poste dall’incidenza della rete internet su tematiche attinenti al diritto civile, al diritto commerciale, al diritto amministrativo, al diritto tributario, al diritto del lavoro, al diritto processuale civile e al diritto penale. L’opera affronta numerosi temi, tra i quali le fonti del diritto dell’informatica, la giurisdizione e la legge applicabile, l’autoregolamentazione dei rapporti in internet (l’accesso alla rete, la responsabilità del provider, i domain names e la tutela dei dati personali), la tutela del software, le banche dati, i contratti aventi ad oggetto beni e/o servizi informatici (le situazioni soggettive, gli strumenti di tutela, la pubblicità, i contratti aventi ad oggetto la fornitura di hardware e di utilizzazione del software), la contrattazione telematica (la formazione e la conclusione del contratto on line, i vizi del consenso, i mezzi di pagamento, la tutela del consumatore telematico, le aste on line, i nuovi beni e i mondi digitali, il cloud computing, i contratti turistici e telematici, i giochi on line, la commercializzazione a distanza dei servizi finanziari, la fornitura di servizi informatici, il telelavoro, gli aspetti tributari dell’ecommerce, la responsabilità extracontrattuale del provider, la tutela giurisdizionale (il processo civile telematico, la giustizia telematica e le on line dispute resolution), la negoziazione telematica nella p.a., il documento informatico e le firme elettroniche, i reati informatici. L’impostazione dei singoli contributi, corredati da indicazioni bibliografiche essenziali e da note esplicative, è particolarmente attenta alle finalità didattiche ma, al contempo, risulta di sicura utilità anche per gli operatori del diritto, pratici e teorici.

IL CURATORE
Daniela Valentino
è professore ordinario presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche dell’Università degli Studi di Salerno, all’interno del quale è attualmente componente del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in «Economia e politiche dei mercati e delle imprese». È autore di molteplici lavori monografici (in tema di leasing, vendite aggressive, obblighi di informazione, cessione dei crediti, factoring e cartolarizzazione), nonché di numerosi contributi su varie tematiche del diritto civile e commerciale pubblicati in riviste italiane e straniere, oltre che in opere collettanee, di alcune delle quali è anche curatore. È coordinatore e responsabile di progetti di ricerca a rilevanza locale e nazionale.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved