«Controllo» e «conformazione» degli atti di autonomia negoziale

SKU: 9917105008
Autore:
Perlingieri Pietro
Issn
0393-182X
Array
49,99 €

PDFStampaEmail
La costituzionalizzazione degli istituti di diritto civile impone una rilettura anche dell’autonomia negoziale. La regola negoziale è fonte del caso concreto che si integra nel sistema ordinamentale e necessariamente si conforma ad esso. Da qui la valorizzazione del controllo di meritevolezza quale controllo di legalità dell’atto di autonomia e il superamento dell’equivalenza tra il ‘liberamente voluto dalle parti’ e il ‘giusto’. La ‘giustizia’ non si esaurisce nella ‘volontà’, ma va valutata alla luce del principio di proporzionalità e dei concorrenti canoni della ragionevolezza e della adeguatezza. Il controllo si traduce cosí nella conformazione della regola al sistema, nell’interpretazione adeguatrice della stessa e nella sua correzione, secondo un ragionevole bilanciamento dei princípi in concorso.

The reading of civil law precepts in the light of the Constitution imposes also a reinterpretation of freedom of contract. The contractual disposition is the source of the specific case that conforms and integrates itself in the juridical system, causing the enhancement of a control of the legal act based on legal worthiness, as well as the overcoming of the equivalency between ‘what the parties want’ and ‘what is right’. ‘Justice’ doesn’t match with ‘willingness’, but needs to be integrated by proportionality, adequacy and reasonableness principles. This way the legal control reflects itself in the conformation of the rule to the specific case and in its functional interpretation driven by a reasonable balancing of principle involved.
E-Book: Formato PDF Scaricabile

9917105008.pdf
Nr. Pagine
25
Formato
PDF