• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata

La funzione paragiurisdizionale del precontenzioso

SKU: 9920173005
Autore:
Macchia Marco
Estratto Rivista

Diritto e processo amministrativo 1/2020

Vai alla rivista >>>

Issn
1971-6974
Array
49,99 €

PDFStampaEmail

Negli ultimi anni il legislatore ha rafforzato i rimedi non giurisdizionali nel settore dei contratti pubblici e tra questi il precontenzioso. L’elemento qualificante di quest’ultimo è rappresentato dal consenso prestato dalle parti ad aderire al parere, che ne comporta l’attrazione nell’ambito delle alternative dispute resolution. Pur presentando indubbi profili di specialità, il rimedio indagato è in linea con la neo introdotta mediazione dell’ordinamento francese che dimostra non esservi alcuna incompatibilità tra potere amministrativo e risoluzione in via transattiva della controversia. Ove vi fosse attenzione alla tempistica procedimentale e al carico di lavoro, il precontenzioso potrebbe fornire una tutela fuori dal processo tempestiva e adeguata a soddisfare in modo pieno e puntuale l’interesse protetto.

In recent years, the lawmaker has strengthened non-judicial remedies in the area of public contracts, including pre-contentiousness. The key element of the latter is the willingness of the parties to adhere to the opinion, which means that it will be attractive in the context of alternative dispute resolution. Although the remedy under investigation has undoubted specific profiles, it is in line with the new mediation of the French legal system, which shows that there is no contradiction between administrative power and the compromise resolution of the dispute. If there was attention to procedural timing and workload, pre-contentious could provide timely and adequate out-of-trial protection to satisfy the interest protected by the law fully.

E-Book: Formato PDF Scaricabile

9920173005.pdf
Nr. Pagine
33