• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata

La nuova disciplina europea in materia di successioni mortis causa: l’introduzione di un certificato successorio europeo

SKU: 9917189006
Autore:
Maoli Francesca
Array
49,99 €

PDFStampaEmail

Il contributo si sofferma sulla disciplina del Certificato Successorio Europeo, introdotto con il reg. UE n. 650/2012 in materia di successioni mortis causa. Creato con lo scopo di facilitare l’amministrazione delle successioni aventi elementi di internazionalità, il Certificato vuole costituire uno strumento dagli effetti probatori uniformi in tutti gli Stati membri, a disposizione di eredi, legatari, amministratori di eredità ed esecutori testamentari, per far valere all’estero la propria qualità e/o i propri diritti e poteri. Tuttavia, l’istituto presenta numerosi dubbi interpretativi e applicativi, soprattutto con riguardo alla competenza all’emissione del certificato, all’individuazione dei soggetti legittimati a chiederne il rilascio, nonché alla disciplina degli effetti del documento nell’ambito dei diversi ordinamenti nazionali.

The essay focuses on the discipline of the European Certificate of Succession, introduced with the Regulation EU No. 650/2012 on mortis causa successions. Created with the aim to facilitate the administration of international successions, the Certificates constitutes an instrument with uniform evidentiary effects in all Member States, available to heirs, legatees, administrators of the estate and executors of wills, in order to demonstrate their status and/or their rights and powers. However, some uncertainties about the interpretation and application of the institute have arisen, with reference to the individuation of the competent authority, of the persons entitled to request the issue of the Certificate and the discipline of the effects of the Certificate in the different national systems.

E-Book: Formato PDF Scaricabile

9917189006.pdf
Nr. Pagine
42
Formato
PDF