• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata

La tutela della buona fede negli obblighi (convenzionali e legali) di composizione alternativa delle liti

SKU: 9917370009
Autore:
Zuffi Beatrice
Estratto Rivista

Il giusto processo civile 3/2017

Issn
1828-311X
Array
49,99 €

PDFStampaEmail

Con il presente lavoro l’A. si prefigge di indagare se il nostro sistema accoglie un generale principio di buona fede o lealtà nell’esecuzione delle obbligazioni (contrattuali o legali) di composizione stragiudiziale delle liti e se ad esso corrisponde un dovere adeguatamente e coerentemente sanzionato all’interno del processo, posto che, anche alla luce della riserva di legge prevista all’art. 111 cost., le soluzioni apprestate dovrebbero essere nitidamente predisposte e agevolmente conoscibili dai litiganti.

This work aims to investigate whether the Italian law system accepts a general principle of good faith in the compliance with contractual or legal obligations to search for an out-of-court settlement of disputes and whether this duty is properly and consistently sanctioned. Indeed, according to art. 111 of our Constitution the solutions provided should be clearly drafted and easily known by litigants.

E-Book: Formato PDF Scaricabile

9917370009.pdf
Nr. Pagine
31
Formato
PDF