PDFStampaEmail

Il commento alla pronuncia della Corte di appello di Napoli ne evidenzia la corretta metodologia di approccio al problema del collocamento sul mercato di strumenti finanziari opachi e ad alto rischio. Sebbene in alcuni passaggi della motivazione il giudicante sembri appiattirsi sulla distinzione (ormai superata) fra regole di comportamento e regole di validità, la sostanza della decisione è pienamente condivisibile. Degni di accoglimento appaiono infatti sia l’inquadramento dell’operazione entro il fenomeno del collegamento negoziale, sia l’individuazione del giusto rimedio nella nullità per immeritevolezza della funzione perseguita.

E-Book: Formato PDF Scaricabile

9915282010.pdf
Nr. Pagine
22
Formato
PDF