Abuso del diritto e giurisprudenza costituzionale

SKU: 9920305004
Autore:
Troisi Bruno
Estratto Rivista

Rassegna di diritto civile 3/2020

Vai alla Rivista

Issn
0393-182X
Array
49,99 €

PDFStampaEmail

L’indagine mostra, per un verso, l’estrema varietà dei settori dell’ordinamento e delle situazioni in cui il divieto dell’abuso del diritto è richiamato nella giurisprudenza costituzionale, rafforzando l’idea della natura di principio generale dello stesso; per altro verso, la molteplicità dei criteri – individuati all’interno di un quadro giuridico controllabile – utilizzati dalla Corte per accertare l’abuso. Corte, che, peraltro, non può dirsi immune dal rischio di cadere nella tentazione di abusare della sua funzione.

The analysis shows, on the one hand, the multiple variety of fields of the legal order and of situations in which the prohibition of abuse of rights is recalled by the case-law of the Constitutional Court, strengthening the idea of its definition as a general principle. On the other hand, it shows the multiplicity of criteria – identified within a manageable legal framework – employed by the Court to recognise abuses of rights. A Court that, however, is not immune from the risk of being tempted to abuse its functions.

E-Book: Formato PDF Scaricabile

9920305004.pdf
Nr. Pagine
31
Formato
PDF