• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata

Stato d’emergenza, alterazione del rapporto contrattuale e giusto rimedio

SKU: 9920305016
Autore:
Fachechi Alessia
Estratto Rivista

Rassegna di diritto civile 3/2020

Vai alla Rivista

Issn
0393-182X
Array
49,99 €

PDFStampaEmail

La prolungata restrizione alla libertà di circolazione, riunione ed esercizio di attività produttive industriali e commerciali, imposta dalla recente emergenza epidemiologica, ha finito per interferire anche con il regolare svolgimento della fase esecutiva di rapporti obbligatori in essere. La rilevanza della sopravvenienza varia in relazione all’idoneità ad alterare l’equilibrio negoziale, in dipendenza di particolare atteggiarsi del contratto e assetto degli interessi concretamente in gioco. Approssimare soluzione univoche non è possibile, ma, se adeguatamente valorizzato nella sua complessità e unitarietà, il vigente apparato normativo è da solo sufficiente a fornire rimedi adeguati e congrui.

The prolonged restriction on the fundamental freedom of movement, meeting and industrial and commercial activities, due to the recent epidemiological situation, could interfere with the regular contract execution. The new scenario impacts the contractual balance to different degrees, depending on the specific terms of the agreement and the interests at stake. So, while a one-size fits-all solution cannot be found, nevertheless, a deep look in the current regulation fundamental principles allows to penetrate its complex and celebrate its unitary, and consequently provides appropriate and consistent contractual remedies.

E-Book: Formato PDF Scaricabile

9920305016.pdf
Nr. Pagine
36
Formato
PDF