Lo statuto del rifugiato nell’ordinamento spagnolo

SKU: 9918162004
Autore:
Faggiani Valentina
Estratto Rivista

Rassegna di diritto pubblico europeo 1/2018

Issn
1722-7119
Array
49,99 €

PDFStampaEmail

Il presente contributo intende analizzare lo statuto del rifugiato nell’ordinamento spagnolo. La crisi dei rifugiati degli ultimi anni ha mostrato, infatti, l’inconsistenza, le contraddizioni e le insufficienze della politica della Spagna in materia di asilo, un sistema che richiede una riforma urgente a causa del persistente inadempimento degli standard di protezione e degli obblighi assunti in questo ambito non solo a livello interno ma anche europeo ed internazionale. Il vuoto normativo, dovuto alla mancata adozione del regolamento di attuazione della l. 12/2009, il recepimento parziale della normativa europea, l’inosservanza del piano europeo di ricollocazione e la «legalizzazione» di pratiche come quella delle cc.dd. devoluciones en caliente costituiscono i punti più controversi di questa politica.

This paper analyzes the statute of the refugee in the Spanish legal system.The refugee crisis of the last years has shown the inconsistency, contradictions and inadequacies of Spain’s asylum policy, a system that requires urgent reform due to the persistent violation of the protection standards and obligations assumed in this context. The non-adoption of the regulation implementing the Law 12/2009, the partial transposition of European legislation, the non-observance of the EU relocation plan and the «legalization» of practices such as that of the hot returns of illegal immigrants constitute the most controversial points of this policy.

E-Book: Formato PDF Scaricabile

9918162004.pdf
Nr. Pagine
41
Formato
PDF