• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata

Destrutturazione del pegno ordinario e autotutela satisfattoria dell’interesse creditorio

SKU: 9918211004
Autore:
Addabbo Stefano
Estratto Rivista

Rivista di diritto dell'impresa 2/2018

Vai alla Rivista

Array
49,99 €

PDFStampaEmail

Il contributo analizza l’incidenza del profilo “attuativo” del rapporto obbligatorio sulla conformazione della garanzia mobiliare del pegno. L’interesse alla soddisfazione della pretesa creditoria determina un mutamento della fisionomia del pegno, così come tradizionalmente strutturato, nonché il rafforzamento del potere negoziale circa le scelte di escussione della garanzia e di soddisfazione del credito in caso di inadempimento. La riflessione accoglie con favore il fenomeno di autotutela consensuale in funzione satisfattoria.

The work analyses the impact of the «implementation» profile of the obligatory relationship on the conformation of the pledge guarantee. The interest in the satisfaction of the creditor claim leads to a change in the physiognomy of the pledge, as traditionally structured, and the reinforcement of the bargaining power over the choices of enforcement of the guarantee and of credit satisfaction in the event of no fulfilment. The phenomenon of consensual self-defence in satisfactory function is welcomed.

Formato
PDF
Nr. Pagine
32
E-Book: Formato PDF Scaricabile

9918211004.pdf