• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata
PDFStampaEmail

Nel 1993, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha adottato i Principi relativi allo status delle istituzioni nazionali indipendenti per i diritti umani. Tali enti hanno acquisito una posizione di crescente rilievo nell’ordinamento internazionale, anche a seguito del loro coinvolgimento attivo nei meccanismi internazionali di controllo sul rispetto delle norme in materia di diritti umani. Il volume raccoglie i risultati di una ricerca dedicata all’analisi giuridica in chiave comparativa del fenomeno delle istituzioni nazionali, alla luce della recente prassi interna ed internazionale.

L'Autore
Luigino Manca è ricercatore confermato di Diritto internazionale presso il Dipartimento di Scienze politiche della Sapienza Università di Roma, dove insegna Diritto internazionale dei diritti umani e Diritto Internazionale. È componente del Consiglio didattico-scientifico del Master di secondo livello in Tutela internazionale dei diritti umani «Maria Rita Saulle», nonché del Collegio dei docenti del Dottorato in Diritto pubblico, comparato e internazionale (Sapienza Università di Roma). È stato assistente di studio presso la Corte costituzionale (2005- 2011) e Presidente della sezione italiana dell’AWR(Association for the Study of the World Refugee Problem). Dal 2019 è Direttore del Corso di formazione su «Rifugiati e Migranti» (Sapienza Università di Roma). È autore di diverse pubblicazioni nell’ambito del diritto internazionale, con particolare riferimento alla tutela dei diritti umani.

Indice

Premessa
Giovanni Ardito
La competenza para-giudiziaria delle istituzioni nazionali per i diritti umani: modelli e prassi in prospettiva comparata
1. Introduzione
2. L’evoluzione della competenza para-giudiziaria delle INDU nel processo di redazione dei Paris Principles
3. La competenza para-giudiziaria delle INDU: caratteri generali
4. Segue: caratteri procedurali
5. Il rapporto tra le INDU e le corti nazionali: friends or foes?
6. Alcuni casi di studio nel sistema di common law
7. Modelli nazionali a confronto: similitudini e differenze
8. Conclusione

Luigino Manca
Sul rapporto tra istituzioni nazionali per la promozione e la tutela dei diritti umani e Comitato delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità
1. Premessa
2. Brevi cenni al Comitato delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità. Aspetti istituzionali e principali competenze dell’organo di controllo
3. I meccanismi nazionali indipendenti e il vincolo dei Principi di Parigi. Quale ruolo per le istituzioni nazionali?
3.1. Evoluzione del rapporto di cooperazione tra meccanismi nazionali indipendenti, istituzioni nazionali e Comitato delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità alla luce delle recenti linee guida del 2015 4. Riflessioni conclusive. Sul (persistente) mancato adeguamento dell’ordinamento italiano agli obblighi previsti dall’art. 33, par. 2, della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità

Francesco Negozio
Il ruolo delle istituzioni nazionali per i diritti umani nella protezione di rifugiati e richiedenti asilo
1. Introduzione
2. Il diritto di asilo e i diritti umani
3. Le istituzioni nazionali per i diritti umani nella protezione dei rifugiati e richiedenti asilo
4. Il mandato delle istituzioni nazionali per i diritti umani nell’ambito della protezione dei rifugiati e dei richiedenti asilo: prassi nazionali e opportunità di coinvolgimento
5. Conclusioni

Gianfranco Gabriele Nucera
The Italian Authority for Children and Adolescents: An Assessment after a Decade of Activities
1. Premise
2. The Legal Nature of the AGIA and its Organisational

Structure
3. The Powers and Functions of the AGIA
3.1. Cooperation and Consultation with other Entities,

Including Participation in Policy-making Procedure
3.2. Monitoring and Reporting on Issues Related to Rights of Children
3.3. Promoting Awareness on Children’s Rights
4. Some Considerations in View of Enhancing the Role of the AGIA

Elena Santiemma
Il ruolo delle istituzioni nazionali indipendenti sui diritti umani nella risposta alla pandemia di Covid-19
1. Introduzione
2. Le conseguenze della pandemia di Covid-19 sui diritti umani
2.1. Gruppi vulnerabili
3. Le INDU nel mezzo dell’emergenza sanitaria globale: il riconoscimento delle Nazioni Unite e le buone prassi nel mondo  4. L’efficacia delle INDU e le conseguenze della risposta alla pandemia su di questa
5. Considerazioni conclusive

Bibliografia essenziale
Note biografiche degli Autori

Isbn
9788849547498
Formato
17X24
Nr. Pagine
192
Mese Pubblicazione
Novembre
Anno Pubblicazione
2021