• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata
Nessuna immagine impostata
Nessuna immagine impostata

Giambattista Vico e la comparazione giuridica

SKU: 8119138190
Autore:
Pepe Vincenzo
Collana:

"Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli - Dipartimento di Scienze Politiche 'Jean Monnet' - Quaderni"

Vai alla collana >>>

Array
27,00 €
24h.png

PDFStampaEmail

Questa pubblicazione è il risultato di una ricerca sul pensiero di Giambattista Vico e il suo contributo per la scienza e la comparazione giuridica. Il Vico comparatista, facendo dei popoli i protagonisti delle culture e gli artefici della storia ha schiuso nuovi percorsi, non solo alla scienza storico-filosofica, ma anche a quel settore di conoscenze e competenze che oggigiorno è classificato come Diritto costituzionale comparato. Secondo l’insegnamento di Vico, il giurista, ispirandosi al metodo della comparazione, è in grado di ricercare e dare forma ad un diritto universale della ragione e del progresso che rispetti le molteplici identità umane. In questo quadro gli ambiti locali, di prossimità, si traducono in occasioni di ricchezza culturale, di valorizzazione di identità e tradizioni che non possiamo permetterci di lasciare dissipare nell’omologazione che accompagna i processi di globalizzazione. Grazie a Giambattista Vico facciamo nostro il dovere di valorizzare la sovranità delle identità contro il pericoloso prevalere di modelli senza radici e di un progresso globalizzato che si accompagna all’oblio dell’etica e dei valori identitari.

L'AUTORE
Vincenzo Pepe insegna Diritto pubblico italiano e comparato e Diritto dell’ambiente comparato presso il Dipartimento di Scienze Politiche Jean Monnet dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli. È Presidente nazionale del Movimento ecologista europeo FareAmbiente ed è Presidente onorario della Fondazione Giambattista Vico. Ha teorizzato l’ambientalismo responsabile, diventando a livello nazionale e internazionale uno dei principali protagonisti delle politiche ambientali e dello sviluppo sostenibile. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: Diritto comparato dell’energia. Esperienze europee, Napoli 2008; Fare Ambiente. Teorie e modelli giuridici di sviluppo sostenibile, Milano 2009; Governo del territorio e valori costituzionali, la protezione civile in Italia e in Francia, Padova 2009; Saggi Vichiani. Riflessioni sul programma di un «corso di legislazione comparata» di Vincenzo Cuoco, Soveria Mannelli 2010; La democrazia della prossimità nella comparazione giuridica, Napoli, 2015.

Indice

Parte I
Giambattista Vico filosofo dell’Origine
Capitolo I
Giambattista Vico filosofo dell’Origine
1. La questione dell’origine e l’inizio del filosofare
2. La filosofia della memoria. Identità e mito
3. Le società umane tra Filosofia della storia e la Comune natura delle nazioni
4. Natura, tempo e culture
5. La Provvidenza e la Metafisica, scienze dei principi. La nuova «Teologia civile ragionata»
6. Per una nuova gnoseologia
7. Il desiderio della civiltà

Capitolo II
Eloquenza, retorica, linguaggio
L’esperienza sociale nella fenomenologia vichiana
1. Homo cogitans o Homo loquens?
2. Esprimere la conoscenza. Il linguaggio come socializzazione del sapere
3. Fenomenologia vichiana. Uomo e storia

Capitolo III
Giambattista Vico e la Scienza della politica
1. L’uomo fa il mondo. La Storia
2. Cosa è Storia. Ciclo o «storia ideale eterna»?
3. Storia, storie e libertà dell’uomo
4. Una filosofia della storia vichiana?
5. La politica come scienza pienamente civile
6. La filologia, senso comune della Storia
7. Della dignità dell’uomo nel mondo
8. La Scienza Nuova

Parte II
Giambattista Vico e l’origine della comparazione giuridica
Capitolo I
L’essenza del diritto
1. Il diritto come rappresentazione normativa di una data formazione sociale
2. «Tre spezie di diritti naturali. Tre spezie di governi»
3. Il Diritto come concreto bene civile
4. Il Diritto come comparazione
5. Il diritto nella Scienza Nuova delle nazioni. Vico padre del Diritto internazionale
6. Diritto e valori contro il nichilismo

Capitolo II
L’eco di Giambattista Vico nell’Assemblea costituente
1. Valori, identità, tradizioni nella Costituzione repubblicana
2. La giustizia nel pensiero vichiano e l’assemblea costituente
3. I valori della libertà e lo storicismo vichiano
4. La Costituzione repubblicana come fondamento

Capitolo III
Giambattista Vico e l’origine della comparazione giuridica
1. La comparazione giuridica. Caratteristiche generali
2. La comparazione giuridica vichiana
3. Vico fra comparazione giuridica e identità
4. Vico e l’origine della comparazione giuridica
5. Il ruolo del diritto comparato nelle società
6. La gnoseologia giuridica e il metodo comparativo vichiano
7. Il diritto delle nazioni

Capitolo IV
La comparazione giuridica vichiana nell’ambito della cultura giuridica europea
1. Giambattista Vico negli ambienti giuridici tedeschi
2. Giambattista Vico e Carl Schmitt
3. Giambattista Vico, Donoso Cortés e Carl Schmitt

Parte III
Giambattista Vico oggi. Comparazione giuridica e globalizzazione
1. Come preservare, valorizzandole giuridicamente, le identità
2. Comparazione giuridica e globalizzazione
3. Legiferare meglio con il metodo comparativo
4. Comparazione, prossimità, identità
5. Principi giuridici di partecipazione democratica
6. Prossimità e Sussidiarietà: questioni di metodo per una comparazione giuridica
7. Il principio giuridico della sussidiarietà e limiti della sua applicazione

Considerazioni finali
Il valore comparativo dell’identità

Isbn
9788849540727
Nr. Volume
62
Formato
16,5x24
Nr. Pagine
200
Mese Pubblicazione
Gennaio
Anno Pubblicazione
2020

Edizioni Scientifiche Italiane
E.S.I. Spa

Via Chiatamone, 7 80121 Napoli
P.IVA: 00289510638

Tel. +39 081 7645443 PBX
Fax.+39 081 7646477

Home