• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata
7510158100.jpg7510158100.jpg
7510158100.jpg Indice

Corti costituzionali e Corti europee dopo il Trattato di Lisbona

SKU: 7510158100
Autore:
Pedrazza Gorlero Maurizio
Collana:

"Diritto costituzionale italiano ed europeo"
Vai alla collana >>>

Array
64,00 €
48h.png

PDFStampaEmail
L'entrata in vigore, il primo dicembre 2009, del Trattato di Lisbona ha ridisegnato l'assetto istituzionale dell'ordinamento europeo nelle relazioni che esso intrattiene con gli ordinamenti degli Stati membri. Alle innovazioni introdotte non sono rimaste estranee le dinamiche relative alla tutela dei diritti fondamentali: si pensi all'attribuzione alla Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea del medesimo valore giuridico dei Trattati. Il presente volume raccoglie i contributi di studiosi che si sono interrogati sull'impatto giuridico determinato dall'entrata in vigore del Trattato di Lisbona, muovendo da una prospettiva 'classica' ma, nel contempo, privilegiata per cogliere i mutamenti in atto: quella del 'dialogo' fra le Corti costituzionali, la Corte di giustizia e la Corte di Strasburgo, alla quale il dialogo s'estende in forza dell'art. 6 Tue, che pone la base giuridica per la futura adesione dell'Unione alla Cedu. I rapporti fra le Corti dell'integrazione europea pongono al centro della riflessione giuridica una serie di questioni - costituzionalmente rilevanti - con le quali gli Autori dei contributi variamente si confrontano: il ruolo dei 'controlimiti', l'individuazione del giudicato prevalente, gli strumenti del 'dialogo' tra le Corti, l'individuazione del più elevato livello di garanzia dei diritti fondamentali.

IL CURATORE
Maurizio Pedrazza Gorlero
è Professore ordinario di Diritto costituzionale nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Verona.
Isbn
9788849521085
Nr. Volume
3
Formato
17x24
Nr. Pagine
496
Mese Pubblicazione
Novembre
Anno Pubblicazione
2010