Nessuna immagine impostata
Nessuna immagine impostata

Dal giurisdizionalismo alla Conciliazione

SKU: 0320146200
Autore:
Paolini Gabriele
Collana:

"Storia , Economia e Società «Saggi e Ricerche»"
Vai alla collana >>>

Array
28,00 €
24h.png

PDFStampaEmail

Nel processo di formazione e consolidamento dello Stato unitario in Italia, una delle maggiori fratture fu rappresentata dal rapporto conflittuale con la Chiesa cattolica ed il Papato. Il percorso che condusse dalla fine dei domini pontifici ai patti del Laterano fu lungo e complesso. Questo volume ne ripercorre alcuni momenti particolarmente significativi, facendo luce su figure peculiari per le idee sostenute o per il ruolo ricoperto. Fra i temi trattati si segnalano il peso e la valenza della tradizione giurisdizionalista (al di là delle impostazioni separatiste teorizzate da Cavour), la volontà e i propositi di riforma della Chiesa auspicati da Bettino Ricasoli, la reazione ostile alla modernità da parte vaticana, compiutamente espressa nel Sillabo. Intransigentismo cattolico e anticlericalismo militante caratterizzano l’ultimo ventennio dell’Ottocento, mentre la centralità della legge delle Guarentigie si consolida come elemento imprescindibile agli occhi del ceto politico post-unitario. La Prima Guerra Mondiale alterna episodi di grandissima tensione a inaspettate aperture, ma è il fascismo a sfruttare i suoi positivi lasciti in materia di rapporti fra Stato e Chiesa. Da un certo punto di vista proprio la Conciliazione rappresenta l’ultimo atto nella demolizione dello Stato liberale operata dal regime.

L'AUTORE
Gabriele Paolini è professore associato di Storia contemporanea presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Firenze. I suoi principali interessi di ricerca riguardano il Risorgimento, l’Italia liberale, il primo conflitto mondiale, i rapporti tra Stato e Chiesa. In quest’ultimo ambito, fra le sue pubblicazioni, si segnalano: Toscana e Santa Sede negli anni della Restaurazione (Le Monnier, 2006) e Offensive di pace. La Santa Sede e la Prima Guerra Mondiale (Polistampa, 2008).

Indice

Capitolo I
La tradizione giurisdizionalista dal Granducato all’Italia unita
1. Alla ricerca di un compromesso – 2. La nuova difesa della tradizione – 3. «I regolamenti del primo Leopoldo»

Capitolo II
Ricasoli e la questione romana
1. Dal primo governo alla convenzione di settembre – 2. Libertà o riforma della Chiesa?

Capitolo III
Il Sillabo e la sua tempistica

Capitolo IV
Pia cerimonia o provocazione? Gli incidenti per i funerali di Pio IX
1. Scene da un funerale – 2. Le difficoltà del governo – 3. I giudizi della stampa – 4. Le reazioni in Vaticano

Capitolo V
La diana dell’anticlericalismo. Il comizio romano contro la legge delle Guarentigie
1. Per una Bastiglia nazionale – 2. Il papa lascia Roma?

Isbn
9788849543636
Nr. Volume
13
Formato
14x21
Nr. Pagine
XXII+194
Mese Pubblicazione
Ottobre
Anno Pubblicazione
2020